Tutti i trucchi di WhatsApp che probabilmente non sai

L’applicazione Whatsapp presenta dei pregi e dei difetti. Per difetti vogliamo riferirci al dover per forza mostrare il nostro numero di telefono, visibile il più delle volte sui gruppi in cui non abbiamo scelto di essere inseriti. E se vi dicessi che esiste la possibilità di nascondere il proprio recapito? Non ci resta che metterci comodi e scoprire alcuni TRUCCHI di Whatsapp di cui non sapevamo l’esistenza!

Effettuare la registrazione senza inserire il numero

Sicuramente starai già utilizzando whatsapp ed è per questo che dovrai procedere con la disinstallazione; abbi cura di effettuare un backup dei dati salvandoli sulla scheda SD. Poi procedi di nuovo a re-installarlo.

Una volta che avvierai l’app, ti sarà richiesto di inserire un numero di telefono. Arrivato a questo punto mettiamo il telefono in modalità aereo e di conseguenza scegli un modo differente per ricevere l’SMS. Metti l’indirizzo e-mail, invia e subito cancella. Ora accediamo nella Posta in uscita e verifica lo ‘Spoofing’ utilizzando questi nominativi:

A: +447900347295
DA: numero di telefono comprensivo di +(39)
Corpo messaggio: indirizzo e-mail

A questo punto il messaggio verrà inoltrato al numero di spoofing specifico. Ultimato il procedimento riuscirai ad utilizzare questo numero per utilizzare il servizio di messaggistica senza mostrare il tuo numero agli amici.

Oscurare l’ultimo accesso

Con l’arrivo degli ultimi update di Whatsapp, i miglioramenti sono stati molteplici tanto che tra questi spunta la possibilità di oscurare il numero di telefono. Se si hanno dei problemi con le doppie spunte blu, sarà possibile toglierle andando su Impostazioni > Account > Privacy > Ultimo accesso e selezionare ‘Nessuno‘. Oltre all’ultimo accesso sarà possibile occultare la possibilità di far visualizzare a tutti la tua immagine e persino lo stato.

Recuperare i messaggi cancellati

Non pensavi fosse possibile? Ti sbagliavi! Recuperare i messaggi di una chat su Whatsapp è un procedimento molto semplice e non implica doversi affidare ad altre app. Per questa ragione sarà necessario accedere alla scheda SD per recuperare i messaggi perduti per errore: clicchiamo sulla cartella dell’app accedendo al DB e successivamente troviamo i file msgtore-(anno)-(mese)-dd.1.db.crypt5 e msgstore.db.crypt. Il primo consentirà di accedere alle conversazioni di un determinato periodo mentre il secondo riguarderà quelle più recenti.

Per ottenere il ripristino si dovrà andare a rinominare il secondo file in OLDmgstore.db.crypt così da recuperare la chat e rinominarlo nuovamente con il nome di partenza. Installa l’applicazione Whatsapp e scegli ‘Restore’; dobbiamo essere consapevoli che con questa procedura non si visualizzeranno più i messaggi ricevuti/inviati nell’ultima settimana.

Camuffare l’invio di un’immagine

Tal volta, inspiegabilmente, hai ricevuto un’immagine e nell’aprirla ne visualizzavi una differente? Scopri come farlo anche tu! Basterà utilizzare l’app Magiapp tricks for Whatsapp (piattaforma android) oppure FhumbApp (piattaforma iOS).

Salva l’immagine di un tuo contatto

Andando ad aprire l’immagine di un tuo contatto, forse ti sarai trovato davanti all’impossibilità di salvare la sua immagine del profilo; una realtà in quanto l’app Whatsapp non lo consente di default. Non demordere perchè così come vengono memorizzate le conversazioni nella scheda SD anche le immagini visualizzate vengono immagazzinate al suo interno! Infatti sarà necessario aprire la cartella Whatsapp > ‘Profile Pictures‘ e cercare il nome della persona che ci interessa per trovare la foto. Quindi sarà possibile fare un piccolo scherzetto, decidendo di cambiare l’immagine del profilo dei tuoi amici a loro insaputa (ovviamente questa modifica potrà essere visualizzata SOLO sul tuo terminale)!

Ora che ti abbiamo elencato la maggior parte dei TRUCCHI whatsapp non resta che andarli a testare e fare gli esperti con gli amici consigliandogli alcune scorciatoie di cui nemmeno sapeva!