L’uomo che cura con la musica

Si chiama Istvan Sky Kek Eg ma è meglio conosciuto come l’uomo che cura con la musica. Durante la sua vita ha capito che la musica può davvero essere utile per favorire uno stato d benessere e di rilassamento.
Si tratta di un artista, musicista e guida spirituale ungherese che gira per il mondo portando con sé la musica e organizzando spettacoli sempre basati sul potere benefico dell’ascolto del suono e della musica.
I suoni, le armonie e le vibrazioni possono avere degli effetti sul nostro stato d’animo. Ce ne accorgiamo quando decidiamo di ascoltare una canzone allegra perché siamo giù di morale o quando scegliamo un brano ricco di energia per ripartire con più carica.
Istvan Sky Kek Eg è stato tra gli autori di The Song Of The Butterfly insieme ad altri artisti noti a livello internazionale nel 2014 ma i suoi progetti non di fermano. Con la sua voce e con l’armonia delle sue canzoni e grazie a ciò che ha imparato viaggiando in Tibet e in Mongolia riesce a donare uno stato di benessere a chi ascolta la sua musica.
Pare che le sue composizioni musicali creino delle vibrazioni gioiose che aiutano chi le ascolta a ritrovare il sorriso. Ha tenuto numerosi concerti e organizzato gruppi per l’ascolto della musica in America Latina, in Messico e in Costa Rica.
Possiamo considerare i brani composti dal musicista e artista come un esempio di musicoterapia. La musicoterapia viene ormai utilizzata con successo negli ospedali e in altri contesti per favorire il benessere dei pazienti.