Forbes, le donne più pagate della musica: la regina è Katy Perry

Non ha registrato il maggior numero di titoli, non vende più album di tutti ma Katy Perry ha battuto anche la regina delle vendite Tayor Swift nella classifica di Forbes delle donne che guadagnano di più nella musica. La cantante trentunenne ha guadagnato 135 milioni di dollari (poco più di 124 milioni di euro) nell’ultimo anno grazie al tour “Prismatic” in tutto il mondo e endorsement da parte di aziende di bellezza come Coty e CoverGirl. Secondo la classifica stilata da Forbes, Taylor Swift con i suoi 25 anni si piazza al secondo posto, con una stima di 80 milioni di dollari (quasi 74 milioni di euro) nonostante gli 8,6 milioni di vendite a livello mondiale per il suo album “1989” che dà il nome anche al tour mondiale. L’ultimo album di Katie Perry, “Prism”, ha venduto quasi la metà, quattro milioni di copie in tutto il mondo dalla sua uscita nel 2013, ma la cantante ha trascorso in tour la maggior parte dell’anno. Il gruppo rock britannico-americano Fleetwood Mac è al terzo posto con quasi 60 milioni di dollari (più di 54 milioni di euro) anche se solo due dei suoi cinque membri sono donne. Tuttavia, il ritorno dei veterani degli anni ’70, Stevie Nicks e Christine McVeigh, rappresenta, secondo Forbes, la chiave per il successo per il tour lungo un anno “On With the Show”. Tra le prime cinque anche Lady Gaga, quarta con 59 milioni di dollari (una retrocessione che pesa dopo il picco dei 90 milioni del 2011), e Beyoncè, capolista dell’anno scorso ma scivolata al quinto posto con una stima di 54,5 milioni di dollari (quasi 50 milioni di euro)