5 motivi scientifici per cui ascoltare musica fa bene

Ti piace ascoltare musica? Allora sei in buona compagnia, perché anche Charles Darwin amava mettersi le cuffiette (non in senso letterale) almeno una volta alla settimana e Albert Einstein se non fosse diventato un fisico avrebbe optato per una carriera da musicista. E altri scienziati come loro hanno provato (con riconosciuto metodo sperimentale, of course) che ascoltare musica fa bene: di seguito 5 motivi davvero scientifici che lo confermano.

1- La musica rende felici
Una ricerca dimostra che quando si ascolta la propria musica preferita il cervello rilascia dopamina, un neurotrasmettitore “che ci fa sentire bene”. Valorie Salimpoor, neuroscienziato della McGill University lo ha sperimentato su otto persone iniettando loro una sostanza radioattiva legata ai recettori della dopamina dopo che avevano ascoltato le loro canzoni preferite. Una scansione ha così dimostrato che erano state rilasciate tantissime quantità di dopamina. Consiglio: quando sei giù di morale ricordati di schiacciare play.

2- La musica aumenta le performance nella corsa
Marcelo Bigliassi e il suo team hanno testato la funzione positiva della musica sulla corsa, sperimentandolo su dei corridori nei 5000 metri. I corridori che hanno ascoltato musica per darsi la carica prima di iniziare la gara hanno corso più veloci rispetto agli altri. Consiglio: quando vai a correre non dimenticarti l’iPod.

3- La musica fa diminuire lo stress e migliora la salute
L’ascolto di musica che piace diminuisce i livelli di cortisolo, conosciuto anche come l“ormone dello stress” in quanto tende ad aumentare proprio in situazioni di forte stress mentale ed emotivo. Un dato di fatto molto importante in quanto si dice che lo stress sia causa del 60% dei nostri malesseri. Uno studio ha dimostrato che le persone che non solo ascoltano, ma anche fanno musica, suonando uno strumento o cantando, hanno un sistema immunitario potenziato. Consiglio: per mantenere la calma e il proprio equilibrio psicofisico in una giornata particolarmente stressante ascolta musica o canta.

4- La musica aiuta a dormire meglio
Uno studio ha dimostrato che gli studenti che soffrivano di insonnia che hanno ascoltato per 45 minuti musica classica prima di andare a letto hanno dormito molto meglio di coloro che si sono limitati alla normale routine. Consiglio: se hai difficoltà nel dormire non affidarti ai farmaci ma a Mozart o Bach.

5- La musica aiuta ad assumere meno calorie
Una ricerca condotta presso la Georgia Tech University ha dimostrato che abbassare la luce e ascoltate musica in sottofondo mentre si mangia porta le persone a consumare meno calorie e godere maggiormente dei pasti. Consiglio: se in questo momento stai cercando dei modi per ridurre l’appetito prova così: lume di candela e musica soft. Sarà anche romantico.