Il ricordo di Luciano Pavarotti all’Arena di Verona
Pavarotti

La magica voce di Luciano Pavarotti all’Arena di Verona per il concerto-evento che il prossimo 6 settembre celebrerà il grande tenore a dieci anni esatti dalla sua scomparsa.
Il tributo a Big Luciano è organizzato dalla Fondazione Luciano Pavarotti e Friends & Partners, con la Universal Music Group. Purtroppo l’annuncio di questa grande serata è stata accompagnata da diverse polemiche nei confronti di Nicoletta Mantovani, la moglie di Pavarotti, rea di non aver scelto una location adatta per il concerto.
A scagliarsi contro di lei è stata Micaela Magiera, figlia del maestro del tenore, che tramite le pagine de Il Resto del Carlino l’accusa di aver scelto l’anfiteatro scaligero solo per motivi economici:
Fino a ieri pensavo che il tempio della lirica fosse il Teatro alla Scala di Milano; ringrazio la signora Mantovani, per avermi illuminata sulla realtà dei fatti: al giorno d’oggi, epoca in cui quello che conta è il fenomeno di massa, il tempio della lirica è diventato l’Arena di Verona”
La vedova di Pavarotti ha giustificato così la sua scelta:
“L’Arena è riconosciuta internazionalmente come il tempio della lirica all’aperto ove Luciano ha cantato in più occasioni; ci è parsa una scelta appropriata”.
Anche il sindaco di Modena nei giorni scorsi aveva manifestato la sua delusione dopo aver saputo che l’evento non si svolgerà nella città natale di Pavarotti, che per anni ha avuto l’onore di ospitare anche la manifestazione Pavarotti & Friends. La Mantovani ha però assicurato che anche Modena sarà coinvolta nelle celebrazioni, magari per il 12 ottobre, in quello che sarebbe stato il giorno del compleanno di Big Luciano.
Al concerto per Pavarotti all’Arena di Verona parteciperanno anche tantissimi ospiti: i primi già annunciati non potevano non essere José Carreras e Placido Domingo ma è probabile che arrivino anche i ragazzi de Il Volo, Zucchero (che ha omaggiato Luciano anche all’ultimo Festival di Sanremo) e magari anche Bono Vox degli U2, da sempre grande amico di Pavarotti.